Studio di Psicologia e Psicoterapia - Viale Verdi 40 Pesaro tel. 328.2278293

EMDR

l'E.M.D.R. (Eye Movement Desensitization and Reprocessing, ovvero Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari) è una tecnica psicoterapica che consente di elaborare eventi traumatici responsabili di disagi e malesseri.
Molto spesso consideriamo eventi traumatici solo incidenti, terremoti, perdite improvvise, abusi sessuali ect., ma in realtà esisto tanti traumi minori come l'aver subito umiliazioni da bambini o essere stati esclusi dai compagni, aver vissuto con un genitore depresso o impaurito o peggio ancora aver perso precocemente un genitore.
Possiamo considerare il trauma psicologico come una "ferita dell'anima" che interrompe il consueto modo di vivere e vedere il mondo, generando un impatto negativo su chi lo vive.
Ognuno di noi nel corso della vita può andare incontro a esperienze traumatiche. Esistono piccoli traumi caratterizzati da esperienze disturbanti come subire umiliazioni o interazioni brusche con persone significative durante l'infanzia. Esistono poi traumi maggiori collegati alla morte o minaccia dell'integrità fisica propria o delle persone care. Nonostante i diversi esempi riportati sopra, la ricerca scientifica ha dimostrato che le persone dal punto di vista emotivo mostrano gli stessi sintomi e disagi riscontrabili nella vita di tutti i giorni, molto spesso senza neanche riconoscerne la causa.
Dopo una o più sedute di EMDR le persone diminuiscono le reazione emotive legate ai ricordi disturbanti. Il cambiamento avviene rapidamente. L'elaborazione permette di ridurre i sintomi ed il malessere associato, di ridurre le reazioni fisiche e la persona riesce a cambiare prospettiva cambiando le valutazioni cognitive e soprattutto incorporando emozioni adeguate alle situazioni potendo finalmente adottare comportamenti più adattivi.
Dopo un trattamento con EMDR la persona non presenta più la sintomatologia disturbante legata all'evento doloroso.

Non a caso, l'Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2013, ha riconosciuto l'EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati.

L'efficacia dell'EMDR è ormai ampiamente riconosciuta e documentata e attualmente è diventato un valido approccio terapeutico ampiamente usato per il trattamento di varie patologie e disturbi psicologici come ansia, fobie, depressione, lutti, sintomi somatici e le dipendenze sia affettive che di altri tipi etc.